Come scegliere un plug anale

Ecco i 5 criteri più importanti per evitare di fare errori nella scelta di un plug anale.

La dimensione ideale

Semplice logica: più è grande… meno ci sta!
Quindi inizia con plug anali sottili, potrai sempre comprare quelli più spessi in seguito.
Per i principianti, raccomando un diametro da 1 a 3,5 cm! Il Geisha Plug di Dorcel è molto buono per esempio.
Alcune marche vendono anche dei “kit di allenamento” con plug di diverse dimensioni, ideali per procedere gradualmente!

La forma

Si trovano plug anali di varie forme, ma globalmente i produttori rimangono sulla formula “conica” più o meno gonfia o arrotondata.

Ti chiedi perché? Semplicemente perché è quello che si adatta alla maggior parte delle persone. E anche per gli utenti più esperti, il passaggio da questa “base” è inevitabile: non si impara a correre prima di saper stare in piedi!

I diversi tipi di materiale

Attenzione: questo punto è molto importante. Quando compri un sex toy, devi essere sicura/o che i tuoi soldi siano spesi per un prodotto:

  • durevole
  • non tossico (ftalati ecc.)
  • impermeabile (non poroso, in modo da non far sviluppare i batteri)

Eppure, molti materiali non rispettano queste poche caratteristiche.

Silicone
Il silicone è sano per il corpo, non poroso e ipoallergenico. È un materiale resistente, abbastanza morbido e flessibile. Basta essere sicuri di usarlo con un lubrificante a base d’acqua.

Metallo
Il metallo è sano per il corpo, non poroso e liscio. È un materiale molto rigido, durevole e di facile manutenzione. Trattiene bene il caldo e il freddo, ideale per nuove sensazioni.

Vetro
Il vetro è sano, bello, liscio e rigido. Trattiene anche bene le temperature, ma è abbastanza fragile, quindi non fatelo cadere. Evitare quelli decorati con la vernice.

Plastica ABS
ABS significa che è una plastica certificata, e quindi più sicura della plastica lambda. È un materiale rigido e ipoallergenico che resiste abbastanza bene nel tempo.

Legno
Il legno è bello, morbido e originale, ma è costoso e la sua qualità varia molto a seconda del produttore. È difficile garantire che non sia pericoloso.

Gomma TPR/TPE
Questa è gomma ipoallergenica, naturalmente, ma è porosa! Da evitare il più possibile perché la qualità è molto variabile e trattiene gli odori.

Gel
Molto morbidi ed economici, questi plug anali sono per lo più pericolosi. Sono fragili, friabili, spesso contengono ftalati e non sono molto durevoli.

Caratteristiche

Le caratteristiche che non sono espedienti includono:

  • plug vibranti: alcuni possono avere fino a 12 diverse modalità di vibrazione;
  • plug vibranti che possono essere controllati a distanza;
  • plug gonfiabili: ideali per i principianti, che possono controllare meglio le dimensioni dell’oggetto gonfiandolo/sgonfiandolo.

Opinioni, valutazioni e recensioni sui plug anali

Non lo dirò mai abbastanza, fidati delle opinioni altrui!